Prima che venga il mattino

ISBN 9788855355209
Autore Claudia Alessi
Editore Bertoni
Sullo sfondo di un’estate veneziana, si sviluppa la storia di Allegra, una brillante giovane dai capelli rossi, scrittrice affascinante e tormentata. L’oscuro passato di Allegra e la sua estrema sensibilità la costringono a una costante lotta interiore. Tra fugaci visite intrise di ricordi tra i portici di Bologna, eleganti feste in maschera nei palazzi antichi e misteriosi di Venezia e viaggi all’insegna dell’avventura, la protagonista si divide tra il ricordo di Nico, l’indelebile primo amore, la relazione con Alex, il ragazzo apparentemente perfetto con cui spera di trovare finalmente una stabilità, e l’attrazione per Loris, lo spirito affine che sulla giovane esercita un fascino selvaggio. Il filo conduttore del romanzo resta la psiche di Allegra, i suoi tormenti e le sue paure, il contrasto tra le sue fragilità e la sua forza, tra la sua indipendenza e il bisogno di amare ed essere amata. In un gioco di maschere e apparenze ingannevoli, nulla e nessuno è come sembra. Nel dipanarsi della vicenda, si assiste a una crescita della protagonista, che, caparbia, da ragazza si trasforma in donna, sbocciando nonostante il dolore di una vita sofferta, regalando alla storia un finale tanto sorprendente quanto emozionante. Lo stile colloquiale, la narrazione in prima persona e la presenza dei dialoghi per mettono al lettore di familiarizzare con la protagonista, che è l’unico personaggio rappresentato dall’interno e di cui si conosce il punto di vista.